CHI SIAMO:

LA COOPERATIVA

Siamo nati nel 1989, anno di grandi cambiamenti nel mondo. L’idea venne allora al circolo di Legambiente Parma, in un’epoca in cui parlare di raccolta differenziata era tema che incuriosiva poche persone. Il nostro nome e il nostro logo testimoniano ancora oggi il legame ideale e personale con una delle associazioni ambientaliste italiane più rappresentative.

L’idea forte – ieri come oggi – era dare un’opportunità di lavoro a persone svantaggiate, in particolare ai detenuti ammessi al lavoro esterno e alle persone con disabilità di varia natura.
Lavoratori che, affiancati dai nostri volontari, da subito si sono impegnati in attività socialmente utili, dalla manutenzione dei giochi nei nidi e nelle scuole dell’infanzia, alla raccolta rifiuti e alla manutenzione delle aree verdi.

Nel 1997 il salto di qualità: diventiamo una cooperativa sociale finalizzata all’inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati (tipo B) da sempre associata e supportata dal Consorzio Solidarietà Sociale di Parma. Dal 2011 abbiamo potenziato le attività nell’ambito socio educativo.

Con il passare degli anni il nostro impegno sociale e ambientale è stato riconosciuto dalla gran parte delle istituzioni del territorio. Ci impegniamo con serietà nelle attività e nei servizi ambientali che svolgiamo: gestione e manutenzione del verde, raccolta differenziata dei rifiuti urbani, gestione di Centri di Raccolta (isole ecologiche), raccolta di rifiuti speciali (soprattutto toner, stampanti e PC usati).

Lavoriamo anche nel campo del recupero e del riuso dei beni, aderendo alla rete Parma Riusa e impegnandoci concretamente nel progetto della LabOfficina, un laboratorio di riparazione di vecchie biciclette.

Gestiamo l’Area di Sosta Camper del Comune di Parma con annesso Bar nell’ottica di un turismo sostenibile.

Dal sempre siamo dalla parte delle persone e dell’ambiente. L’avventura continua.

La nostra Mission

“Siamo una cooperativa sociale di tipo B che ha sede a Parma, ci occupiamo di inserimento lavorativo coniugando, responsabilmente, lo spirito solidaristico con l’impegno per la tutela dell’ambiente. In collaborazione con i servizi e le istituzioni del territorio e la rete del terzo settore, eroghiamo servizi per la cura e la manutenzione del territorio, per un nuovo sviluppo più compatibile con l’ambiente, per la difesa del bene comune. Siamo consapevoli della sfida sociale, per questo uniamo alla serietà professionale una forte tensione all’uguaglianza tra le persone che lavorano.”