Chi siamo

Cooperativa Cigno Verde: un po’ di storia

Cooperativa Cigno Verde nasce a Parma nel 1989 per iniziativa del circolo locale di Legambiente, una delle associazioni ambientaliste italiane più rappresentative.

L’idea di base era dare un’opportunità di lavoro a soggetti svantaggiati, in particolare a detenuti ammessi al lavoro esterno e a persone con disabilità di varia natura. Così, da subito, abbiamo offerto loro la possibilità di svolgere attività socialmente utili, dalla manutenzione dei giochi nelle scuole dell’infanzia, alla gestione e pulizia delle aree verdi.

Nel 1997 arriva la svolta: l’assemblea dei soci decide la conversione in “cooperativa sociale per l’inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati (tipo B)”, da sempre associata al Consorzio Solidarietà Sociale di Parma. Un salto di qualità che comporta anche un cambio di residenza. Dalla storica sede di Vicolo Santa Maria, ci trasferiamo in quella più funzionale di via Pasubio.

Nel 2000 la Cooperativa Cigno Verde cresce ancora di più, grazie allo sviluppo del settore dedicato alla raccolta differenziata porta a porta nel comune di Parma. Questo rende necessario un altro cambio di sede (Via Belli 6/a), permettendo la realizzazione di un impianto di recupero di toner e rifiuti elettronici (RAEE).

Dal 2016, invece, la sede di Cooperativa Cigno Vede è in Via Belli 10/a. Una residenza che ha più spazio a disposizione per i rifiuti speciali, per le nuove attività educative, e per la LabOfficina.

30 anni di storia

La nostra cooperativa nel 2019 compie 30 anni e abbiamo deciso di festeggiarli come sappiamo fare meglio: creando momenti di dialogo e condivisione su tematiche care alle persone e all’ambiente.

Richiedi informazioni

Risponderemo il prima possibile

Share This