“Cassetta Sospesa” di frutta e verdura per aiutare concretamente le persone in difficoltà

La pandemia ha inferto un duro colpo alla situazione economica di molti italiani. Stando agli ultimi dati dell’Istat, alla fine del 2020 due milioni di famiglie e oltre 5,6 milioni di individui si trovano in una situazione di povertà assoluta.

La nostra cooperativa per gestire l’emergenza alimentare sul territorio, ha stretto una forte alleanza con la Caritas di Sorbolo attraverso la “Cassetta Sospesa” ideata dal team del Progetto Nativa.

Le cassette di frutta e verdura vengono donate dai nostri clienti per aiutare le famiglie in difficoltà, offrendo ai più poveri prodotti di alta qualità, rispettosi dell’ambiente e che sostengono l’economia locale.

Dall’inizio dell’anno sono state donate 204 cassette per un valore di 2850 €.

Da sempre la nostra realtà è impegnata a costruire misure di protezione sociale per le persone più fragili e fornire loro gli strumenti per affrontare anche le situazioni più vulnerabili.

Ringraziamo tutti coloro che sostengono le nostre iniziative e quanti inizieranno a farlo.

Per donare una “Cassetta Sospesa” o per richiedere informazioni, scrivi una email a nativa@cignoverdecoop.it

Share This