Vari suggerimenti per cucinare gli agretti

Quando a Nativa arrivano gli agretti, vuol dire che è ufficialmente primavera. Questa verdura, tipica della stagione, è ricca di fibre, acqua e vitamine A, B e C.

Ha proprietà depurative, rinfrescanti, remineralizzanti ed è dunque perfetta per coniugare benessere e gusto.

Ecco tre suggerimenti per gustarla al meglio.

Come pulire gli agretti

Prima di cimentarci in qualsiasi ricetta, gli agretti vanno privati della radice che va tagliata con un coltello. Bisogna poi lavarli accuratamente con più risciacqui, perché per via del loro aspetto filiforme trattengono molto terreno. Per una pulizia più profonda potete aggiungere anche qualche cucchiaio di bicarbonato e lasciarli riposare per circa 15 minuti, per poi risciacquarli.

Agretti al limone

Un ottimo contorno semplice da preparare. Basta scottare la verdura in acqua bollente per 5 minuti e trasferirla rapidamente in acqua fredda. Questo procedimento è utile per mantenere inalterate tutte le sue proprietà nutritive. Una volta che la verdura si è raffreddata, versatela in un’insalatiera e conditela con sale, olio extravergine di oliva e limone. Ecco pronto il vostro contorno.

Frittata di agretti

Questa è una delle pietanze più gettonate per assaporarli. Dopo aver lavato e bollito gli agretti, tagliateli e metteteli da parte.

Rompete le uova in una ciotola e sbattetele con energia. Poi aggiungete il sale, gli agretti, il parmigiano grattugiato e il pepe nero. Girate il tutto per amalgamare bene gli ingredienti.

In una padella con fondo antiaderente versate l’olio, quando sarà caldo aggiungete gli ingredienti. Fate cuocere per cinque minuti, poi capovolgete la frittata per farla cuocere dall’altro lato per altri 5 minuti.

Potete servirla calda oppure a temperatura ambiente.

Agretti in padella con pomodori secchi e olive

Per preparare questa ricetta, iniziate con la pulizia accurata degli agretti. In una padella, lasciate soffriggere l’aglio con un po’ di olio extravergine, poi aggiungete la verdura. Quando sarà quasi cotta aggiungete il sale. Spegnete il fuoco e fatela raffreddare, dopo aggiungete le olive nere denocciolate e i pomodori secchi. Il vostro delizioso contorno è pronto per essere servito.

Tante altre alternative

Questi sono solo tre suggerimenti per assaporare gli agretti, ma ci sono tante altre alternative ad esempio sono ottimi con la pasta, oppure come condimento di una torta salata, o ancora per preparare il pesto di agretti. Tante opzioni per godere dei benefici di questa verdura primaverile.

Nativa-agricoltura-biologicaPotete acquistare i nostri agretti bio:

  • nel nostro punto vendita a Casaltone di Sorbolo, Strada del Canale n° 76;
  • al nostro stand presente ai mercati di Parma: Mercatiamo Bizzozero e Mercatino Rastelli;
  • richiedendo l’invio del listino settimanale con i nostri prodotti, tramite il quale potete richiedere la consegna a domicilio della spesa. Pe saperne di più, vai al link.

 

 

 

 

 

 

Share This