I benefici di svolgere le attività educative in un ambiente naturale sono molteplici, soprattutto sotto il profilo motorio, psicologico e sociale. Non a caso nella nostra offerta di progetti educativi, la natura è il luogo ideale in cui promuovere il processo di crescita dei bambini, adolescenti o giovani adulti.

Progetto Orto Allegro

Nel mese di aprile è ripreso il progetto “Orto Allegro” svolto dalle operatrici del Progetto Nativa, con i ragazzi e le ragazze dell’Associazione Nontiscordardimè.

Il nostro orto a Casaltone di Sorbolo diventa uno spazio privilegiato per conoscere la natura, imparare dai suoi ritmi, stimolare la curiosità dei partecipanti attraverso attività progettate ad hoc.

Nelle ultime settimane abbiamo creato insieme una casa per lombrichi per osservare da vicino uno dei fenomeni più affascinanti del mondo naturale: la metamorfosi da baco a farfalla. Attenderemo il tempo necessario affinchè la natura faccia il suo corso. Un ottimo esercizio per allenare la pazienza e rispettare i tempi della natura.

Sulle strade del Bio

Nelle scuole di Sorbolo Mezzani svolgiamo il progetto “Le strade del Bio”, con l’obiettivo di promuovere l’agricoltura biologica tra gli studenti delle classi primarie e secondarie di primo grado. Dopo gli incontri svolti in aula, ora bambini finalmente possono visitare il nostro orto, approfondendo le varie tematiche trattate durante le lezioni. Un percorso utile per avvicinare i bambini alla conoscenza del mondo agricolo, e gettare delle solide basi per costruire un buon rapporto con la natura.

Dilemma

“Dilemma” è un progetto che stiamo svolgendo nelle scuole superiori di Parma. Le attività affrontano i temi della sostenibilità ambientale attraverso il gioco, rendendo l’apprendimento più coinvolgente. I benefici d’imparare giocando sono molteplici: maggior coinvolgimento degli studenti, minor tempo per assimilare concetti, più socializzazione, più divertimento, più condivisione.

“Dilemma” è stato ideato da Rete Cibo per tutti, finanziato da Iren ambiente e realizzato dalla nostra cooperativa.

 

Per restare aggiornato sulle nostre attività e progetti, iscriviti alla nostra newsletter mensile

Share This