Mud 2023: scadenza, a cosa serve e chi deve presentarlo

Quando è stata fissata la scadenza per presentare il MUD 2023? Lo comunica il Ministero dell’ambiente e della Sicurezza Energetica: “Il termine per la presentazione del MUD è fissato in centoventi giorni a decorrere dalla data di pubblicazione e, pertanto, la presentazione del MUD dovrà avvenire entro il giorno 8 luglio 2023″.

Ma cos’è il MUD?

Il MUD è lo strumento che consente di raccogliere statisticamente i dati sui rifiuti prodotti da imprese ed enti. Con la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale si attua la comunicazione annuale al catasto dei rifiuti, con riferimento agli scarti prodotti e gestiti nell’anno precedente.

È utile per controllare le diverse fasi della gestione dei rifiuti, dalla produzione allo smaltimento, fino al recupero. L’adempimento garantisce trasparenza nelle attività e la salvaguardia dell’ambiente.

Chi deve presentarlo?

Il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale deve essere presentato alla Camera di Commercio territorialmente competente da:

  • Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti;
  • Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione;
  • Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti;
  • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
  • Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi (così come previsto dall’articolo 184 comma 3 lettere c), d) e g) del D.Lgs. 152/2006).
Come possiamo aiutarti?

La nostra Cooperativa, forte di una lunga esperienza, offre vari servizi per assistere i clienti nella corretta gestione amministrativa dei rifiuti, trai cui anche la dichiarazione MUD. Supportiamo il cliente nella corretta compilazione del MUD, per evitare le sanzioni dovute alla mancata o errata compilazione.

Visita la pagina per saperne di più e per richiedere un preventivo.

Share This